Italia, News

Viaggio negli abbinamenti a OLIO CAPITALE

Per tre giorni presso lo stand dell’ASSOCIAZIONE NAZIONALE DONNE DELL’OLIO gli allievi della terza annualità della scuola alberghiera di Gorizia sotto la supervisione dello chef Nevio Lupi e dell’assaggiatrice professionista Natascia Riggi, hanno creato e sapientemente abbinato oli dell’Associazione e cibi semplici creando un vero viaggio nei sapori.

Lo chef Nevio Lupi ha voluto creare ed associare i finger food con 3 tipi d’olio d’oliva dal gusto ed aroma diversi; ha creato dei finger food con materie prime semplici che tradizionalmente vengono dalla Francia, come la tapenade di olive o il formaggio feta dalla Grecia, passando per l’Italia con l’immancabile pomodoro, ma anche con la patata dai paesi del nord Europa. Un vero viaggio nel tempo nei sapori e luoghi diversi per cultura e tradizione.

L’assaggiatrice (tecnico olivicolo e docente di alimentazione presso la scuola alberghiera) Natascia Riggi ha voluto abbinare i cibi preparati con olii dal fruttato leggero medio e intenso.

L’olio è stato combinato con gli alimenti per qualificarli, per aumentare e esaltare le sensazioni gustative ed olfattive, ma anche per equilibrare alcune sensazioni estreme.

L’assaggiatore ha volutamente utilizzato l’aroma come compensazione (contrasto) facendo attenzione a non scegliere un olio che scompaia nel confronto con l’alimento. Anzi che lo contrasta esaltandone il sapore in bocca.

Finger food premiati

Ecco i finger food preparati per l’evento, che hanno riscosso grande successo (2000 finger in 2 giorni):

  • Tapenade di olive e purea di patate
  • Crema di feta con origano e basilico, concassè di pomodoro e infusione d’olio d oliva e rucola
  • Crema d’olio di oliva e cioccolato bianco
  • Crema di cioccolato fondente, olio d’oliva e mandorle
  • Spuma di fagiolini, peperoncino e olio d’oliva
  • Bruschetta rivisitata con olio d’oliva
  • Rivisitazione del tiramisù con olio evo e liquore alle olive

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *