News

Le Donne dell’Olio, “Orti ad Arte” e tutti pazzi per il bio!

villapanzaaaa-300x200Sabato 13 e domenica 14 settembre 2014, dalle ore 10 alle 18, avrà luogo la seconda edizione della mostra e mercato “Orti ad Arte”, che vedrà la splendida Villa e Collezione Panza di Varese, Bene del FAI – Fondo Ambiente Italiano, farsi scenario di una manifestazione allegra e genuina, in cui sarà celebrata l’eccellenza della frutta e della verdura, in tutte le loro declinazioni.
Una quarantina di espositori tra vivaisti, ortolani, produttori artigianali di conserve, salse, liquori presenteranno una vasta gamma di piante da frutto e da orto, frutta e verdura biologiche, tra cui anche molti presidi Slow Food, nonché svariati prodotti a base di frutta e verdura trasformata. Ma non solo: in esposizione si potranno trovare attrezzi, sementi, cesteria, abbigliamento da lavoro, antiparassitari biologici e molto altro inerente il mondo del giardino e dell’orto.
Una vera e propria fiera dell’agricoltura biologica, dove i visitatori potranno non solo acquistare piante e prodotti di qualità certificata, ma anche scoprire varietà rare di frutta e verdura rigorosamente di stagione, ricevendo informazioni e consigli puntuali da parte di esperti del settore per l’impiego in cucina e sulla coltivazione e la cura delle varietà negli orti e nei frutteti. Alle Donne dell’Olio organizzano per l’occasione dei mini corsi di degustazione sull’olio e  una Conferenza sul tema dell’Extra Vergine,  tenuta dalla Dott.sa Anna Cane, esperta di chimica e tecnica olearie.
Durante i due giorni di manifestazione verrà inoltre dato spazio al mondo dell’orto, del frutteto, della biodiversità e della cucina vegetariana attraverso interessanti conferenze e incontri, mentre la pittrice Adriana Servida esporrà una selezione di acquerelli a tema orto. I più piccini, invece, potranno partecipare a laboratori a rotazione con frutta e verdura grazie ai quali potranno imparare, divertendosi, l’importanza del mangiare sano, con incursioni multisensoriali tra le installazioni di Dan Flavin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *