News

OSA, dal Frantoio al Server

osa19 giugno, alle ore 11,30, OSA – Olio Spazio Aperto apre i battenti a Milano in Alzaia Naviglio Grande 72,  con l’incontro DAL FRANTOIO AL SERVER. Flussi d’olio, d’immagini e di parole. Ad inaugurare il nuovo spazio sarà un momento di “conversazione digitale e non” tra quello che si chiama un “Agente Conversazionale Interattivo”, lo Start up Intoote, Anna Cane, Roberto Gilli; Paola Fioravanti, Alissa Mattei, Marcello Scoccia, Laura Turri e il pubblico che parteciperà. A condurre l’evento sarà l’oleologo giornalista e scrittore Luigi Caricato, mentre il maestro Valerio Marini illustrerà l’evento.

Il nome OSA è anche un invito a non avere paura di percorrere nuove strade e riassume l’essenza e le finalità dello spazio. OSA è uno spazio fisico pensato a Milano perché ora, grazie all’Expo, è un luogo in cui l’olio può far sentire la propria voce,  ma è anche un luogo in cui può parlare e trovare chi è disposto ad ascoltare. Osa è una sede operativa per l’Associazione Donne dell’Olio , ma è anche laboratorio attivo, un punto di riferimento una cassa di risonanza per l’olio. Un luogo di incontro, di dibattito e di aggregazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *